Videocorsi On Demand - POP Forum



Rispondi
Videocorsi On Demand
  #5 (permalink)  
Vecchio 12-02-2009, 14:09
Rispondi quotando
tommasodangelo non è in linea
tommasodangelo
Junior Member
Registrato dal: Jul 2009
ubicazione: Roma
Messaggi: 7
Invia un messaggio tremite Skype a tommasodangelo
Ciao ragazzi e grazie per le repliche.

Rispondo ai 4 suggerimenti di Robin trasferendovi qual'è stato il mio punto di vista sin dall'inizio della progettazione di questa attività:

1. la nicchia di riferimento è lo sviluppo personale, professionle e finanziario.
Mi rendo conto che attualmente non è ben definita sul sito perché ci sono soltanto 4 videocorsi che trattano argomenti diversi, ma in sostanza sono coerenti con la nicchia perché rientrano in quel ambiente di crescita dell'individuo attraverso la PNL.
Mi stanno arrivando altri videocorsi che delineranno questo aspetto.

2. lo scopo del progetto è di offrire alle case editrici di settore (attualmente ho siglato l'accordo con Macro Edizioni, MyLifeTV e Bruno Editore che sono tra le maggiori in questo ambito ma intendo coinvolgerne delle altre) un canale distributivo aggiuntivo per i loro videocorsi.

Fino ad ora questi soggetti hanno distribuito i loro videocorsi solo attraverso i dvd, ed il numero di vendite, già realizzate dalle stesse case editrici, dovrebbe rispecchiare l'interesse da parte degli utenti per ogni singolo prodotto.

La mia visione attuale del progetto è diventare sì, un servizio di nicchia per i tre argomenti sopra citati, e contemporaneamente il più grande contenitore di videocorsi che trattano questa nicchia.

In quest'ottica, per stare attenti a non dequalificare il servizio offerto, come mi fai giustamente notare tu Robin, ho messo a punto un sistema di votazioni e commenti per ogni singolo filmato, in modo che saranno gli utenti stessi a creare la reputazione del videocorso e dell'autore.

Su questa base ho concordato con i partner/fornitori che appena ci rendiamo conto che un prodotto non è gradito dalla maggior parte degli utenti, verrà rimosso dal catalogo.

So che questa mia scelta è un po rischiosa, ma credo che sia la più democratica per garantire ai clienti solo i prodotti di qualità.

E non ultimo, reputo importante questi "feedback" anche per quanto riguarda il marketing. In parole povere, a quanti di noi non è mai capitato di essere indeciso sull'acquisto di un prodotto e poi magari leggendo il commento di un precedente acquirente, quindi sulla riprova sociale, ci decidiamo se comprare od allontanarci da quel prodotto?

In aggiunta a ciò Robin, la tua idea di prequalificare il materiale di qualità offrendo un assagio gratuito agli utenti mi piace... vedo cosa posso fare.

3. l'esigenza di dover rafforzare il brand ... approvo totalmente.

4. anche quì sono pienamente d'accordo ma lo vedo come una cosa molto impegnativa e sinceramente non saprei da dove cominciare. Su questo punto ci sarà molto da studiare.

Sono aperto ad ulteriori vostri pareri :-)

Grazie,

Tommaso
  #4 (permalink)  
Vecchio 12-02-2009, 13:01
Rispondi quotando
L'avatar di Robin Good Robin Good ora è in linea
Robin Good
POP Guida
Registrato dal: Sep 2008
Messaggi: 6,800
Restringere il campo non è un handicap
se vuoi creare un servizio di qualità.

Come ho detto, secondo me la formula
allo Youtube non funziona, se vuoi
vendere dei video che siano oggetti di reale valore
per chi li acquista.

Guarda il modello Lynda.com e analizza come funziona.

Se poi ne fai uno e funziona bene, puoi spendere
le risorse che ti rimangono per gradualmente costruirne altri
sempre verticali e sempre di qualità.
__________________
Robin Good
Guida
POP Campus Italia
  #3 (permalink)  
Vecchio 12-02-2009, 12:52
Rispondi quotando
L'avatar di Andrea Salaris Andrea Salaris non è in linea
Andrea Salaris
POP Member
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: Torino
Messaggi: 177
Invia un messaggio tremite Skype a Andrea Salaris
Ciao Tommaso,

mi sembra un'idea molto interesante e concordo con Robin
con i consigli che ti ha data, ma su 1 vorrei discuterne.

Giustamente come Robin ci ha sempre insegnato che dobbiamo
segliere una nicchia e non parlare di un argomento troppo generico,
ma in questo caso, mi sembra diversa la tua intenzione, cioè vorresti fare
una sorta di "youtube" ma sul training.

Domanda per Robin:

se Tommaso dovesse scegliere di dedicarsi a una sola nicchia,
per l'idea che si è studiato, non sarebbe "penalizzante" ?
Perchè a mio parere restringerebbe di molto il campo.


Spero di aver posto la domanda chiaramente.

Ciao
Andrea
__________________
Andrea Salaris

www.boxerdog.it


- In Blog There Are No Rules -
  #2 (permalink)  
Vecchio 12-02-2009, 11:08
Rispondi quotando
L'avatar di Robin Good Robin Good ora è in linea
Robin Good
POP Guida
Registrato dal: Sep 2008
Messaggi: 6,800
Ciao Tommaso,
l'idea, il concetto è di per se vincente.

Nell'implementazione la chiave è tutta nella credibilità,
professionalità e fiducia che il servizio / sito trasmetterà
ai potenziali acquirenti.

E' necessario non essere un Youtube della situazione qui
ma un "enoteca" di prestigio dove trovare corsi on-demand
di qualità.

E' probabile che mi sbaglio, ma se lasci agli utenti
l' immettere qualsiasi cosa loro vogliano promuovere o vendere
o la sensazione che potrebbe notevolmente de-qualificare la tua offerta.

Quindi io suggerisco umilmente di:

1. Nicchiare precisamente - parti con un tema un area
non qualsiasi corso

2. Far prequalificare materiale di qualità chiedendo
ai content providers di offrire prima almeno un
prodotto gratuito e di qualificare per la vendita / noleggio
solo quelli che raggiungono certi standard di qualità
o un certo livello di consenso di pubblico

3. Creare un brand - identità più forte a chi sta dietro
al servizio che offra un servizio ulteriore di review,
suggerimento e scelta dei migliori contenuti. La presenza
di un personaggio che metta la sua faccia nel garantire
la qualità ed il servizio offerti dal tuo servizio.

4. Costruire una comunità di fans offrendo valore
immediato con corsi gratuiti introduttivi, ma di valore,
ed eventi live dove ospiti ogni volta i nuovi autori
più promettenti che vogliono promuovere i loro corsi
rispondendo live alle domande del pubblico.

:-)

Un cordialissimo!

Robin
__________________
Robin Good
Guida
POP Campus Italia
  #1 (permalink)  
Vecchio 12-02-2009, 10:37
Rispondi quotando
tommasodangelo non è in linea
tommasodangelo
Junior Member
Registrato dal: Jul 2009
ubicazione: Roma
Messaggi: 7
Invia un messaggio tremite Skype a tommasodangelo

Videocorsi On Demand

Ciao a tutta la community,
ho da pochi giorni messo online un sito di commercio elettronico di videocorsi on demand e mi piacerebbe che ve ne pare dell'idea e della realizzazione:

Noleggio e Vendita Videocorsi per la Formazione On Demand - YouTraining

Grazie e ciao,

Tommaso
Rispondi


Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilies sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo



Web Analytics

Content Relevant URLs by vBSEO 3.2.0