Quale futuro per gli annunci pubblicitari online? - POP Forum



Rispondi
Quale futuro per gli annunci pubblicitari online?
  #7 (permalink)  
Vecchio 02-02-2009, 02:02
Rispondi quotando
L'avatar di Flextor370 Flextor370 non è in linea
Flextor370
Junior Member
Registrato dal: Oct 2008
Messaggi: 10
Grazie a tutti per le risposte

effettivamente non avevo letto il pezzo sul Brand Ambassador e lo trovo veramente interessante

Inoltre cercando possibili strumenti per applicare in un blog un sistema di pubblicità basata sul suggerimento e che punti alla qualità mi sono imbattuto in questo tipo di network che con un blog già avviato (puoi aderire con PR5 o superiore) potrebbe essere una buona alternativa ai soliti programmi di affiliazione.
  #6 (permalink)  
Vecchio 01-31-2009, 15:34
Rispondi quotando
L'avatar di Robin Good Robin Good ora è in linea
Robin Good
POP Guida
Registrato dal: Sep 2008
Messaggi: 6,776
Grazie Taglia,
una tua menzione vale 1000 volte di più di una mia autopromozione.

A buon rendere!
__________________
Robin Good
Guida
POP Campus Italia
  #5 (permalink)  
Vecchio 01-30-2009, 21:57
Rispondi quotando
L'avatar di Tagliaerbe Tagliaerbe non è in linea
Tagliaerbe
Member
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: Varese
Messaggi: 30
Mi sembra davvero assurdo che Robin non si autociti, ma a questo punto lo farò io ... ecco quello che potrebbe essere il nuovo modo di fare pubblicità (e non solo online): Advertising 2.0: Arriva Il Brand Ambassador - Robin Good's Latest News
__________________
... e oggi, hai già visitato il TagliaBlog?
  #4 (permalink)  
Vecchio 01-30-2009, 16:46
Rispondi quotando
Registrato dal: Sep 2008
Messaggi: 77
Invia un messaggio tremite Skype a Alessandro Sportelli
Flextor ti dò il mio umile parere.

Sono due le tipologie di pubblicità che sopravviveranno in futuro e si discostano parecchio dal concetto di pubblicità che conosciamo oggi.

1. Il direct marketing stile adwords. Non mi piace ripetere cose trite e ritrite ma mi pare ovvio quanto possa risultare efficace ed utile (anche per gli utenti/clienti) un genere di pubblicità che si fà trovare proprio quando qualcuno la chiede ... cosa c'è di meglio. Ovviamente parlo delle serp perchè adsense non funziona così bene

2. La conversazione. La conversazione è un campo sia minato sia ricco di opportunità di valore. Per intenderci la conversazione è quel tipo di pubblicità che riesci a generare spesso indirettamente (tramite passa parola) quando fai qualcosa di cui vale la pena parlare. Oggi questo tipo di pubblicità è davvero un'arma sottovalutata... E' sempre esistita e si è sviluppata esponenzialmente grazie soprattutto al fenomeno del social networking. La conversazione ti premia se offri un prodotto di valore e ti fa fuori se tenti d fare il furbo

Della conversazione fa parte il "suggerimento" che è un pò come adsense ma delle volte molto più efficace se non fosse per il fatto che se suggerisci qualcosa probabilmente l'hai provata o comunque ti fidi della fonte. La gente questo lo sa e si fida dei tuoi suggerimenti. E' un pò quello che fanno alcuni blogger.... (lo so lo so che non tutti sono in buona fede ma cerchiamo solo di analizzare gli strumenti ).
  #3 (permalink)  
Vecchio 01-30-2009, 10:23
Rispondi quotando
L'avatar di Flextor370 Flextor370 non è in linea
Flextor370
Junior Member
Registrato dal: Oct 2008
Messaggi: 10
Ciao Robin, e grazie della tempestiva risposta.

Il punto che volevo sollevare è esattamente quello a cui fai riferimento.

Sono sempre stato convinto che la pubblicità ha tanto più senso quando si presenta "contestuale" e come tale non percepita come fastidio (per questo ho fatto per questo l'esempio estremo dei popup).

Il punto è: come posso fare in modo che la pubblicità non solo non venga percepita come invasiva, ma addirittura possa essere un servizio del mio blog?

Io stesso, in qualità di lettore, trovo spesso eccessivo l'uso di annunci e banner per quanto "contestuali" (es.adsense) al punto di desiderare la possibilità di "escludere" gli annunci dalla visualizzazione dei siti.

Se immaginiamo gli annunci come parte dell'offerta di valore del blog il discorso cambia, rendere la pubblicità come un'opportunità e non come un disturbo sarebbe l'ideale.

Oltre il "modello adsense" e l'advertising diretto (che a mio avviso presenta anche maggiori problemi di "contestualizzazione") quale combinazione di layout/strumenti/offerta si può mettere in campo?

E ancora, se è vero che le campagne adsense hanno più successo quando i temi trattati nel blog sono "di massa" come orientarsi se il blog punta ad una ristretta nicchia composta da utenti "esperti" del settore informatico?
  #2 (permalink)  
Vecchio 01-30-2009, 08:25
Rispondi quotando
L'avatar di Robin Good Robin Good ora è in linea
Robin Good
POP Guida
Registrato dal: Sep 2008
Messaggi: 6,776
Caro Flextor,
ottima domanda.

I prodotti che menzioni sono sul mercato da diversi anni, e non hanno intaccato in maniera misurabile l'impatto ed i budget pubblicitari su Internet. Quindi, per ora puoi stare tranquillo che i tuoi lettori non avranno problemi nel vedere le tue pubblicità.

La pubblicità in quanto mezzo di comunicazione per messaggi commerciali all'interno di spazi o comunità che si occupano di altro e, invece, come dici tu, destinata a ridursi di molto. In altre parole, la pubblicità intrusiva e distraente non sarà per certo l'anima del futuro advertising.

Va bene invece lavorare sull'advertising diretto, e qui hai bisogno di alzare il sedere e trovare i tuoi partner ideali, così come va bene usare pubblicità di tipo contestuale, come AdSense, ogni qualvolta ci si occupa di un argomento di nicchia in un mercato dove i prodotti abbiano buoni margini di guadagno e ci siano parecchi advertiser in competizione fra di loro.
__________________
Robin Good
Guida
POP Campus Italia
  #1 (permalink)  
Vecchio 01-29-2009, 22:58
Rispondi quotando
L'avatar di Flextor370 Flextor370 non è in linea
Flextor370
Junior Member
Registrato dal: Oct 2008
Messaggi: 10

Quale futuro per gli annunci pubblicitari online?

Ciao a tutti,

Vi volevo porre da "profano" un quesito su cui mi interrogavo in questi giorni.

Partendo dal presupposto che:

- la pubblicità online sta crescendo con percentuali a due cifre (o quantomeno questo è quello che si legge)

- tutti possono mettere in piedi un blog e partecipare in modo più o meno professionale ai benefici che gli annunci pubblicitari o i vari programmi di affiliazioni offrono in termini di guadagno.

- oltre agli annunci "standardizzati" è possibile creare una campagna di advertising diretto

mi chiedevo: siamo proprio sicuri che sia questo il futuro della pubblicità online?

In un solo giorno mi sono arrivate 2 mail che mi segnalavano 2 strumenti che fanno pensare tutt'altro.

Si tratta di fooldns e adsweep che se prendessero piede potrebbero far cambiare le "abitudini di navigazione".

Vi ricordate cosa è successo con i popup pubblicitari? e se questi strumenti diventassero delle estensioni o funzioni native dei nostri browser (come è successo per eliminare i popup)?

Voi che ne pensate?
Rispondi


Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilies sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo



Web Analytics

Content Relevant URLs by vBSEO 3.2.0