Web tv, quale piattaforma? - Pagina 3 - POP Forum



Rispondi
Web tv, quale piattaforma?
  #8 (permalink)  
Vecchio 03-19-2009, 02:18
Rispondi quotando
Registrato dal: Oct 2008
Messaggi: 20
ciao breakfast tv,

grazie 1000!
Stai utilizzando la seconda versione di glomera ( ..:: Glomera ::..) ?
Ti faccio questa domanda perchè la versione nuova è tutta in drag e drop e oltre a gestire facilmente i video trascinandoli sulle playlist e sulle tag che si associano automaticamente (questo nella gestione video) si possono palinsestizzare direttamente le playlist trascinadole nel palinsesto, il che lo rende davvero facile.
Se si organizzano le playlist in "programmi" o "format" o "blocchi video" di durata precisa es 1h o 30' plalinsestizzare diventa ancora più veloce ed editorialmente di valore ( quello che in fondo ci contraddistingue di più da mogulus per quanto riguarda il concetto di TV sul web )
Cosa c'è che non ti piace nella gestione delle playlist e storyboards?
Se posso volentieri cercherò di migliorarne le funzionalità..





un saluto e grazie ancora

daniele

Ultima modifica di Daniele Alberti : 03-19-2009 a 02:30.
  #7 (permalink)  
Vecchio 03-12-2009, 20:42
Rispondi quotando
breakfast tv non è in linea
breakfast tv
Junior Member
Registrato dal: Mar 2009
ubicazione: Roma
Messaggi: 9
Invia un messaggio tremite MSN a breakfast tv
Originariamente inviata da daniele.alberti Visualizza il messaggio
Ciao,

Sono Daniele Alberti cofondatore di Glomera, mi spiace per l'incomprensione, non so con chi hai parlato, davvero strano, ma capita anche nelle migliori famiglie, forse eravamo in quei periodi di super lavoro..


daniele alberti
Faccio i miei sinceri complimenti a daniele e a Glomera. Ne sto seguendo lo sviluppo, visto che anche li mantengo il mio account (dormiente ed esclusivamente sperimentale).
Per ora la cosa più deludente rispetto a mogulus è la gestione delle playlist e storyboards e la compatibilità con i soli file in flash.
Ma non nascondo, anche per patriottismo web 2.0 che potrei passare a Glomera appena tali limiti verranno risolti.
  #6 (permalink)  
Vecchio 03-12-2009, 16:37
Rispondi quotando
L'avatar di ItaliaOnline ItaliaOnline non è in linea
ItaliaOnline
Junior Member
Registrato dal: Nov 2008
Messaggi: 22
Invia un messaggio tremite MSN a ItaliaOnline

Ci conosci?

Originariamente inviata da wild56 Visualizza il messaggio
siamo una micro azienda che produce un programma tv di turismo che va in onda su varie tv regionali, sul satellite e, attualmente, su googlevideo.

La qualità su google video lascia a desiderare, ci siamo resti conto inoltre che il ritorno in termini di audience è molto minore rispetto a youtube.
Su Youtube pero' non si possono mettere video pià lunghi di 10 minuti, il programma dura 25 min e quindi la scelta è stata obbligata.

Su Googlevideo di recente accade una cosa molto fastidiosa, il video viene spesso bloccato perché il loro sistema automatico di controllo sulla violazione del copyright individua "qualcosa" che non va. Ci tocca quindi tutte le volte scrivere a google che i video prodotti sono tutti nostri e quindi ne deteniamo i diritti. Dopo due o tre giorni il video viene sbloccato ma è davvero una rottura di scatole.

Ci stiamo quindi guardando intorno. Attualmente stiamo facendo una sperimentazione su glomera.it. la qualità video è buona ma non è possibile il video on demand e la gestione del palinsesto è cervellotica e complicatissima. Abbiamo ora visto il nuovo streamit.it, che pare interessante (qualit ottima a tutto schermo, niente attese), oppue abbiamo guardato mogulus ma è complicato, vimeo e altri, ma alcune piattaforme hanno limiti di MB, altre di limiti nella durata massima... Insomma non riusciamo a trovare nulla di soddisfacente, perlomeno senza spendere una fortuna.

Avete dei suggerimenti?

ricapitolando ci serve una piattaforma webtv che consenta, senza scaricare e installare nulla:

- caricamento video della durata di circa 25 minuti, con ottima qualità video (almeno 640x480)
- video on demand
- player integrabile nel sito e personalizzabile
- statistiche etc

Salve,
la nostra piattaforma e' studiata per un utilizzo all'interno di un network
di webtv locali, e quindi non so se possa fare al caso tuo.

Magari prova a dargli un'occhiata...

ItaliaOnline.tv

Se facesse al caso tuo (o di chiunque altro... ), faccio presente che il "canale" creato, oltre ad essere presente all'interno del network di ItaliaOnline, puo', mediante un WIDGET in flash, essere raggiungibile da una qualsiasi pagina web.

Maggiori informazioni si possono ottenere QUI

Un saluto a tutti
  #5 (permalink)  
Vecchio 03-11-2009, 17:52
Rispondi quotando
Registrato dal: Oct 2008
Messaggi: 20

Glomera presente

Ciao,

Sono Daniele Alberti cofondatore di Glomera, mi spiace per l'incomprensione, non so con chi hai parlato, davvero strano, ma capita anche nelle migliori famiglie, forse eravamo in quei periodi di super lavoro..

Sono qui a illustrarti le nuove modiche e miglioramenti che abbiamo sviluppato (anche nella versione free) e a tua diposizione se hai richieste specifiche. (nel limiti del possibile ovviamente considerando che non abbiamo i milioni di euro dei nostri competitor americani ;-) ma siamo sempre attenti ai nostri utenti)

Parto dai tuoi requisiti di web TV:

1) ottima qualità video (almeno 640x480): Puoi uplodare flv di qualità ottimizzata da te e di qualsiasi peso, noi ci limiteremo a farli vedere ai tuoi utenti cosi come tu li hai pubblicati quindi alla tua qualità desiderata ( guarda i video di questo utente come esempio, sono davvero di alta qualità: Untitled Document )

2) No limiti di durata: non abbiamo limiti di durata dei video ne di peso (solo il limite ad 1GB per account nella versione free ma estendibile a piacimento, lo storage infatti ha un costo abbastanza basso ogni 10GB = 5 euro solo perchè dobbiamo acquistare macchine in più da dedicare, 50 GB per il premium di base ed estendibile a piacere)

3) no limite di clip: puoi caricare e gestire tutte le clip che vuoi e organizzarle playlist per tag che potrai poi facilmente palinsestizzare (stesso limite di sopra)

4) possibilità di video on demand: questa funzionalità è possibile ma è a pagamento anche nei canali free perchè consuma moltissima banda che costa molto. Il costo però della funzionalità on demand è della banda consumata ogni 10 GB/month = 5 euro estendibile a piacere. Compresa nella verione premium)



5) Con glomera non devi scaricare e installare nulla

6) Player integrabile nel sito e personalizzabile: Glomera ti permette di personalizzarlo completamente colore font dimensioni e inoltre di fare l'embed dell'embed ripersonalizzabile a sua volta ( nel senso che un tuo visitatore puo a sua volta, se tu lo desideri riprendere il tuo player rimodificarlo completamente e ripubblicarlo con il design del suo sito)



7) statistiche: si, in più le abbiamo anche per quanto riguarda gli URL di embed e riembed del canale..ect

la nuova versione di Glomera è davvero diversa dalla vecchia e tutte le problematiche della gestione del palinsesto sono state risolte (funziona trascinando i singoli contenuti o l'intera playlist all'interno della giornata e il palinsesto è fatto. puoi inoltre fare le dirette trascinando l'icona della diretta come fosse un video nel palinsesto e impostando la durata e le informazioni aggiuntive e file da scaricare)

Puoi modificare i tuoi contenuti fino ad un quarto d'ora prima della trasmissione (tempo necessario per la scrittura dei file sui nostri dada base e di broadcast)

Inoltre abbiamo oltre alla gestione del palinsesto manuale anche quella automatica che ti permette di ridurre di molto lo sforzo se hai pochi contenuti video o se devi fare solo piccoli aggiornamenti settimanali.

Abbiamo poi rilasciato una funzionalità unica nel suo genere che è il "Total Embed" potrai infatti embeddare tutta la piattaforma glomera nuova nel tuo sito e personalizzarla graficamente sia per gestirla da casa tua e non dover venire su ..:: Glomera ::.. sia se vuoi far creare ai tuoi navigatori la loro web tv.

Qui il video tutorial YouTube - Glomera embded BE




Se poi genererai dei canali premium all'interno del tuo sito ti verrà riconosciuta anche la revenue sui canali venduti.

La nuova versione è molto diversa da quella sul .it, ti invito a provarla e a scrivere a me se vuoi daniele.alberti at glomera.com

Spero di aver risposto a tutto ( anche se ci sono tante altre cose da dire a livello funzionale su glomera)

MB: nella versione a pagamento invece le caratteristiche sono molto vantaggiose e costiamo di meno rispetto ai nostri competitor americani più famosi:

L'abbonamento semestrale di 199 € al mese comprende:

La possibilità di trasmettere in diretta e in differita attraverso il palinsesto manuale o automatico ed anche on demand;
50 GB di spazio disco per l'archiviazione dei contenuti, al mese;
500 GB di data transfer, al mese;
La conversione automatica mensile di 5 file video nel formato Flash (.flv) richiesto;
Senza pubblicità;
Senza la visualizzazione del logo della piattaforma o alcun riferimento al portale;

Una volta acquistato il canale premium potrai potenziarne le caratteristiche tecniche, in un secondo momento, direttamente nella pagina 'Potenziamento', in base alle tue esigenze!

un saluto

daniele alberti

Trasmissione nel palinsesto sia contenuti registrati che live

Box interattivi aggiungibili al player video

Ultima modifica di Daniele Alberti : 03-11-2009 a 18:27.
  #4 (permalink)  
Vecchio 03-11-2009, 15:14
Rispondi quotando
L'avatar di Robin Good Robin Good ora è in linea
Robin Good
POP Guida
Registrato dal: Sep 2008
Messaggi: 6,339
e di Brightcove cosa mi dici?
__________________
Robin Good
Guida
POP Campus Italia
  #3 (permalink)  
Vecchio 03-11-2009, 15:12
Rispondi quotando
L'avatar di Alex Ghezzer Alex Ghezzer non è in linea
Alex Ghezzer
POP Member
Registrato dal: Mar 2009
Messaggi: 89
Originariamente inviata da Giulio Gaudiano Visualizza il messaggio
Caro ? (Wild?)

Io vedo varie possibilità all'orizzonte:
  1. Non scegliere una piattaforma, ma uploadare i video su varie piattaforme per raggiungere la audience più ampia possibile. Come? Con TubeMogul o Hey!Spread

  2. Scrivere a YouTube evidenziando che hai la necessità di uploadare vido più lunghi. MasterNewMedia, ad esempio, non ha limiti di tempo ne di dimensione dei file video. Ce lo hanno proposto loro stessi di rimuovere i blocchi, quindi, se usi YouTube per diffondere contenuti interessanti, non credo che ti faranno resistenze.
  3. Scrivere a Glomera dando consigli su come migliorare e rendendosi disponibili a essere un "Case Study". I ragazzi di Glomera sono estremamente disponibili e, quando gli abbiamo chiesto qualche funzionalità in più, loro la hanno subito aggiunta. Secondo me il feedback da utilizzatore che potresti dare al progetto Glomera, gli sarebbe prezioso.
Che ne dici?

Fammi sapere come va a finire
piu che avere varie piattaforme, ce ne basterebbe una che rispondesse ai nostri requisiti, ovvero ottima qualità video, no limiti di durata (perlomeno fino a mezzora), no limite clip, possibilità di video on demand.

Facciamo un aggiornamento settimanale (una nuova puntata di 25 min).

Riguardo Glomera, abbiamo provato varie volte a proporre migliorie, ma non abbiamo incontrato molta disponibilità (su MSN): ci siamo sentiti spesso rispondere "il sistema funziona così" (punto e basta) oppure "mandi un file descrivendo dettagliatamente i problemi"...

Voi capite: sono là con un responsabile in diretta (via chat), non ho tempo nè voglia da perdere tempo a scrivere relazioni dettaglaite che poi magari nessuno legge... anche perché il tono era quello "cosa rompi le scatole che è gratis..."

Il problema più grosso su Glomera è la gestione del palinsesto, veramente tremendo... per noi, che dobbiamo aggiornare spesso i contenuti, è un problema piuttosto grave... Noi proveniamo dalla tv tradizionale e siamo abituati a gestire il palinsesto al secondo, 24 ore su 24...

PS: non sapevo che youtube fosse disponibile a rimuovere i limiti di durata... ma riguardo alla risoluzione? E dove gli si scrive? Non sono riuscito a trovare una mail utile...
  #2 (permalink)  
Vecchio 03-11-2009, 10:43
Rispondi quotando
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: Roma
Messaggi: 199
Invia un messaggio tremite Skype a Giulio Gaudiano

Web TV: Quale Piattaforma Scegliere?

Originariamente inviata da wild56 Visualizza il messaggio
siamo una micro azienda che produce un programma tv di turismo che va in onda su varie tv regionali, sul satellite e, attualmente, su googlevideo.

La qualità su google video lascia a desiderare, ci siamo resti conto inoltre che il ritorno in termini di audience è molto minore rispetto a youtube.
Su Youtube pero' non si possono mettere video pià lunghi di 10 minuti, il programma dura 25 min e quindi la scelta è stata obbligata.

Su Googlevideo di recente accade una cosa molto fastidiosa, il video viene spesso bloccato perché il loro sistema automatico di controllo sulla violazione del copyright individua "qualcosa" che non va. Ci tocca quindi tutte le volte scrivere a google che i video prodotti sono tutti nostri e quindi ne deteniamo i diritti. Dopo due o tre giorni il video viene sbloccato ma è davvero una rottura di scatole.

Ci stiamo quindi guardando intorno. Attualmente stiamo facendo una sperimentazione su glomera.it. la qualità video è buona ma non è possibile il video on demand e la gestione del palinsesto è cervellotica e complicatissima. Abbiamo ora visto il nuovo streamit.it, che pare interessante (qualit ottima a tutto schermo, niente attese), oppue abbiamo guardato mogulus ma è complicato, vimeo e altri, ma alcune piattaforme hanno limiti di MB, altre di limiti nella durata massima... Insomma non riusciamo a trovare nulla di soddisfacente, perlomeno senza spendere una fortuna.

Avete dei suggerimenti?

ricapitolando ci serve una piattaforma webtv che consenta, senza scaricare e installare nulla:

- caricamento video della durata di circa 25 minuti, con ottima qualità video (almeno 640x480)
- video on demand
- player integrabile nel sito e personalizzabile
- statistiche etc

Caro ? (Wild?)

Io vedo varie possibilità all'orizzonte:
  1. Non scegliere una piattaforma, ma uploadare i video su varie piattaforme per raggiungere la audience più ampia possibile. Come? Con TubeMogul o Hey!Spread

  2. Scrivere a YouTube evidenziando che hai la necessità di uploadare vido più lunghi. MasterNewMedia, ad esempio, non ha limiti di tempo ne di dimensione dei file video. Ce lo hanno proposto loro stessi di rimuovere i blocchi, quindi, se usi YouTube per diffondere contenuti interessanti, non credo che ti faranno resistenze.
  3. Scrivere a Glomera dando consigli su come migliorare e rendendosi disponibili a essere un "Case Study". I ragazzi di Glomera sono estremamente disponibili e, quando gli abbiamo chiesto qualche funzionalità in più, loro la hanno subito aggiunta. Secondo me il feedback da utilizzatore che potresti dare al progetto Glomera, gli sarebbe prezioso.
Che ne dici?

Fammi sapere come va a finire
  #1 (permalink)  
Vecchio 03-10-2009, 20:27
Rispondi quotando
L'avatar di Alex Ghezzer Alex Ghezzer non è in linea
Alex Ghezzer
POP Member
Registrato dal: Mar 2009
Messaggi: 89

Web tv, quale piattaforma?

siamo una micro azienda che produce un programma tv di turismo che va in onda su varie tv regionali, sul satellite e, attualmente, su googlevideo.

La qualità su google video lascia a desiderare, ci siamo resti conto inoltre che il ritorno in termini di audience è molto minore rispetto a youtube.
Su Youtube pero' non si possono mettere video pià lunghi di 10 minuti, il programma dura 25 min e quindi la scelta è stata obbligata.

Su Googlevideo di recente accade una cosa molto fastidiosa, il video viene spesso bloccato perché il loro sistema automatico di controllo sulla violazione del copyright individua "qualcosa" che non va. Ci tocca quindi tutte le volte scrivere a google che i video prodotti sono tutti nostri e quindi ne deteniamo i diritti. Dopo due o tre giorni il video viene sbloccato ma è davvero una rottura di scatole.

Ci stiamo quindi guardando intorno. Attualmente stiamo facendo una sperimentazione su glomera.it. la qualità video è buona ma non è possibile il video on demand e la gestione del palinsesto è cervellotica e complicatissima. Abbiamo ora visto il nuovo streamit.it, che pare interessante (qualit ottima a tutto schermo, niente attese), oppue abbiamo guardato mogulus ma è complicato, vimeo e altri, ma alcune piattaforme hanno limiti di MB, altre di limiti nella durata massima... Insomma non riusciamo a trovare nulla di soddisfacente, perlomeno senza spendere una fortuna.

Avete dei suggerimenti?

ricapitolando ci serve una piattaforma webtv che consenta, senza scaricare e installare nulla:

- caricamento video della durata di circa 25 minuti, con ottima qualità video (almeno 640x480)
- video on demand
- player integrabile nel sito e personalizzabile
- statistiche etc

Ultima modifica di Alex Ghezzer : 03-10-2009 a 20:49.
Rispondi


Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilies sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo



Web Analytics

Content Relevant URLs by vBSEO 3.2.0