Blog, categorie e tag omonimi - POP Forum



Rispondi
Blog, categorie e tag omonimi
  #7 (permalink)  
Vecchio 08-28-2009, 22:47
Rispondi quotando
Matteo Dini non è in linea
Matteo Dini
Junior Member
Registrato dal: Aug 2009
ubicazione: Livorno
Messaggi: 21
Da febbraio/marzo, per quanto riguarda e possa valere la mia esperienza, ho notato con le tag un approccio diverso da parte di Google.
Ho testato in primis il mio sito ed altri blog pressochè secondari e tutti mi hanno dato gli stessi risultati: usare poche tag, selezionate e nominate accuratamente.
Adesso, non so se possa trattarsi realmente di una leggenda o meno, ma sento abbastanza sicurezza nel dire che per tutti quei siti senza un solido trust rank, le tag potrebbero rivelarsi un'arma a doppio taglio.
Voglio dire, eliminando circa il 50% delle tag, ho migliorato il traffico di circa il 30%. Forse era un problema di "overtagging", può darsi ...

Per quanto riguarda invece le categorie, è naturale non inserire tag e categorie identiche, sarebbe quasi un suicidio.
__________________
Matteo Dini - Tecnopassion - News dal web 2.0

Ultima modifica di Matteo Dini : 08-28-2009 a 22:49.
  #6 (permalink)  
Vecchio 08-28-2009, 20:26
Rispondi quotando
L'avatar di Robin Good Robin Good non è in linea
Robin Good
POP Guida
Registrato dal: Sep 2008
Messaggi: 6,929
Davide,
il problema sarebbe solo di ridondanza, ma non vedo problemi di penalizzazione. Le due pagine sarebbero comunque diverse, e conterrebbero probabilmente non liste identiche, visto che esisteranno articoli con tag PIPPO che non hai categorizzato nella categoria PIPPO.

Il principio di evitare tag e nomi di categorie identiche è più che corretto. Se le categorie sono titolate correttamente dovrebbe anche essere difficile che questo avvenga, avendo le categorie solitamente almeno due parole.

Re Google non ha in simpatia i tags, è una leggenda senza fondamento per quello che ne so io.

:-)

Un cordialissimo!
__________________
Robin Good
Guida
POP Campus Italia
  #5 (permalink)  
Vecchio 08-28-2009, 07:49
Rispondi quotando
Matteo Dini non è in linea
Matteo Dini
Junior Member
Registrato dal: Aug 2009
ubicazione: Livorno
Messaggi: 21
Originariamente inviata da Paolo Guidonia Visualizza il messaggio
Ecco, questa è una discussione molto interessante, a cui non ho mai pensato, coscientemente, più di tanto.
Usare o non usare i tags?

Quando realizzo un sito cerco sempre un compromesso tra motore e visitatore.
A volte non occorre, a volte è piccolo e a volte è grande (il compromesso)

A livello di motore, a primo impatto, direi di non usarli.
.....
Anch'io nel sito ho fatto un'eliminazione massiccia dei tag, mi sono reso conto che con il passare del tempo Google iniziava pian piano a penalizzarmi delle pagine, proprio per via di contenuti duplicati e/o molto simili tra loro... Per non parlare poi dei risultati; in molti arrivavano da Google inserendo parole chiavi che niente avevano a che fare con l'argomento ricercato. Il visitatore certo non era contento e la sua permanenza si limitava a 10 secondi.

Inizialmente ho bloccato l'accesso a tutti i tag con un bel disallow nel robots. Non appena Google mi ha "spurgato", ho ripristinato l'indicizzazione dal robots ed inserito nuovamente dei tag... Pochi e completamente in tema. Adesso vedo già qualche risultato.

Altro fattore importante, secondo me, sono le categorie. Non devono essere moltissime ed anche in questo caso ben delineate con l'argomento trattato.

Ad ogni modo c'è da ricordarsi una cosa: Google prima amava i tag, adesso gli stanno molto antipatici.
__________________
Matteo Dini - Tecnopassion - News dal web 2.0
  #4 (permalink)  
Vecchio 08-27-2009, 17:02
Rispondi quotando
L'avatar di Paolo Guidonia Paolo Guidonia non è in linea
Paolo Guidonia
Senior Member
Registrato dal: Mar 2009
ubicazione: Guidonia Montecelio
Messaggi: 753
Invia un messaggio tremite Skype a Paolo Guidonia
Ecco, questa è una discussione molto interessante, a cui non ho mai pensato, coscientemente, più di tanto.
Usare o non usare i tags?

Quando realizzo un sito cerco sempre un compromesso tra motore e visitatore.
A volte non occorre, a volte è piccolo e a volte è grande (il compromesso)

A livello di motore, a primo impatto, direi di non usarli.
Spiego perché.

Tutto ciò che si ripete in una pagina o più pagine al motore non piace.

Per i visitatori sono utili?

Io non li uso quasi mai.
Quando entro in un blog che ne ha tanti mi danno pure fastidio.

Poi avere 1000 o più link in una pagina è una cosa che odio come credo anche il motore.

I siti con parecchi link mi mandano in tilt, mi confondono e scatta il rifiuto, spesso. Anche alcuni miei amici navigatori mi dicono questo.

Da umano dico no.
Da motore (mettendomi nei suoi panni) non credo che gli piacciano molto (keywords staffing, dispersione dei link), a parte il fatto di tematizzare le pagine (comunque cosa non da poco).

nella bilancia pende più per il no, senza tener conto che sprecano risorse di tempo.

Mio punto di vista.
__________________
Vivo a Guidonia e suono il pianoforte. Mi piace molto la musica italiana e seguire la musica a Roma. Anche il giornalismo è una mia passione.
  #3 (permalink)  
Vecchio 08-27-2009, 16:49
Rispondi quotando
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: Aquileia
Messaggi: 64
Invia un messaggio tremite Skype a Davide Tommasin
Grazie Paolo per la tua risposta.
E' stata una scelta ponderata grazie a qualche fattore che ti ha fatto adottare tale soluzione? Oppure solamente una tua scelta personale?
__________________
Davide Tommasin - Web Designer @ Sito NERD
Su Informatica Friuli sto scrivendo di Reputazione Online
  #2 (permalink)  
Vecchio 08-27-2009, 16:43
Rispondi quotando
L'avatar di Paolo Guidonia Paolo Guidonia non è in linea
Paolo Guidonia
Senior Member
Registrato dal: Mar 2009
ubicazione: Guidonia Montecelio
Messaggi: 753
Invia un messaggio tremite Skype a Paolo Guidonia
Espongo solo il mio isolato caso dicendo semplicemente che all'interno dei miei blog non uso i i tags ma solo le categorie.
__________________
Vivo a Guidonia e suono il pianoforte. Mi piace molto la musica italiana e seguire la musica a Roma. Anche il giornalismo è una mia passione.
  #1 (permalink)  
Vecchio 08-27-2009, 15:23
Rispondi quotando
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: Aquileia
Messaggi: 64
Invia un messaggio tremite Skype a Davide Tommasin

Blog, categorie e tag omonimi

Ho recentemente twittato una cosa a riguardo del non voler più utilizzare tag che abbiano lo stesso nome dato ad una categoria.

Se per esempio su un blog inserisco il tag pippo per ogni post su quell' argomento ed esiste già la categoria pippo dove vado ad inserire sempre gli stessi post, visualizzando l' archivio del tag pippo e l' archivio della categoria pippo che succede? Si avranno due archivi duplicati penso... quindi a livello di motori di ricerca potrebbe esserci l' esclusione nella serp di uno o l' altro archivio? Per i miei lettori potrebbe esserci confusione riguardo l' accessibilità dei contenuti dandogli troppe "porte" d' accesso?

Cioè forse sono solo paranoie mie, ma ho questo questo dubbio che non so se potrebbe essere un problema reale o no.

Qualche idea a riguardo? qualcuno che la pensa come me o ha consigli? Voi come vi comportate/comportereste in merito?
__________________
Davide Tommasin - Web Designer @ Sito NERD
Su Informatica Friuli sto scrivendo di Reputazione Online
Rispondi


Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilies sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo



Web Analytics

Content Relevant URLs by vBSEO 3.2.0