Facebook per la visibilità dell' azienda - POP Forum



Rispondi
Facebook per la visibilità dell' azienda
  #15 (permalink)  
Vecchio 10-29-2008, 12:57
Rispondi quotando
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: Roma
Messaggi: 199
Invia un messaggio tremite Skype a Giulio Gaudiano
L'argomento come usare Facebook per fare marketing o promuovere un'azienda, un prodotto o un brand mi pare molto delicato e interessante.

Butto giù qualche idea.


Non Usare Le Persone Come Clienti

Facebook è un flusso di vite poste in relazione tra loro. Non è un mare dove andare a pesca di clienti.

Molti di quelli che buttano giù strategie di internet marketing da mettere in atto su Facebook sono come quelli che vanno a pesca con i candelotti di dinamite (lo fanno in Africa e nel film Coccodrile Dundee ;-) ). Buttano la bomba e aspettano che affiorino i cadaveri ovvero le persone trasformate in clienti.

Io su Facebook aggiungo come FRIEND solo coloro che sono veramente miei amici, quelli con i quali sono uscito insieme almeno una volta o con i quali sento di avere un vera relazione nella vita reale. Questo fa in modo che le interazioni che si realizzano su Facebook siano di qualità. Quando pubblico una foto o scrivo il mio status, i miei friends si sentono chiamati in causa perché hanno effettivamente a che fare con la mia vita.

Se aggiungessi come firends cani e porci (chiedo scusa per il termine) solo perché così posso mandare messaggi diretti e avere un "pubblico" più ampio, credo che mi metterei nella posizione di chi USA le persone per trasformarle in qualcos'altro.

Quando uno mi dice "Posso aggiungerti come firend?", io non voglio che dietro ci sia nascosta la domanda "Ho il permesso di usarti come testa anonima sulla quale sparare messaggi?"


Lascia Che Gli Altri Cerchino Te

In questi giorni parlavo con un amico che lavora nel campo del cinema di come è assurdo che le case di produzione e distribuzione dei film non usino Facebook in maniera sistematica per promuovere i propri films.

Se fossi la Dreamworks Animation, che ha prodotto il film d'animazione Kung-Fu Panda, creerei subito un'applicazione Facebook "Scopri Chi Sei tra i Personaggi di Kung-Fu Panda".

Prima ancora creerei una pagina per il film, in modo che le persone possano diventare fans del film. O addirittura sarebbe carino creare un profilo per il personaggio principale in modo che chi ha simpatia per il personaggio possa entrare in relazione con lui, scherzare, fare domande.

Mi immagino che risate a pubblicare foto inedite del panda nudo, o vestito da Babbo Natale. Alcuni chiamano questa roba "contenuti virali"...

Quello che dico io è che preferisco mille volte scoprire una realtà su Facebook scoprendo che mia sorella di 10 anni ha giocato con l'applicazione di Kung-Fu Panda (magari a quel punto giocherei anche io per poterle dire: "Tu sei il tale personaggio e io invece sono..."), piuttosto che ricevere un invito a partecipare a un gruppo o un messaggio privato da qualche amico che lavora per Dreamworks.

Sono strano? :-)
  #14 (permalink)  
Vecchio 10-22-2008, 10:42
Rispondi quotando
AAACopywriter non è in linea
AAACopywriter
Junior Member
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: VARESE VA
Messaggi: 6
Invia un messaggio tremite Skype a AAACopywriter
Originariamente inviata da KING_Hack Visualizza il messaggio
Si, lo so che tu cerchi di portarti avanti rispetto agli altri, ma se ho aperto questo 3d non è per sapere chi, ma per discutere sul come e perchè, approffondire e condividere il tema con il resto degli altri facebookers dal lato visibilità attraverso tale social

Quindi hai sottolineato che segui anche tu tale prassi per darti visibilità? Ti ritrovi in toto o per esempio c'è qualche cosa di diverso che apporti alla procedura descritta da Il Giornale?

E' questa domanda imho il succo della discussione che volevo affrontare
Sono pure io curioso
Beh, gente. io sono pubblicitario. Il mio obiettivo è trovare clienti. Per farlo mi serve innanzitutto visibilità. La logica è che più sono visibile (con un buon messaggio), più avrò probabilità di attirare clienti (anche le agenzie) per fornire consulenze. I mio utile viene dai lavori che mi vengono commissionati. Il mio sito e il mio blog, per quanto anomali, sono praticamente corporate. E siccome il mio mercato è innanzitutto italiano, ma mi chiedono anche lavori per l'estero (ho appena finito di localizzare in inglese il sito di una agenzia), il mio blog di musica è li a dimostrare che la lingua la conosco. Facebook per me, è parte del mio mix strategico: copywriting, contenuti, pianificazione strategica, socia media marketing e anche marketing virale. Una offerta abbastanza ampia che pochi possono offrire in un unico pacchetto. E si, funziona, anche grazie a tutti quelli che continuano a dire che sono un "guru". Io sono solo un cretino qualsiasi con un po' più di esperienza di tanti, ma il fatto che lo dicano ha il suo bell'effetto virale.
__________________
Alex
AAA Copywriter
  #13 (permalink)  
Vecchio 10-13-2008, 14:00
Rispondi quotando
Registrato dal: Sep 2008
Messaggi: 77
Invia un messaggio tremite Skype a Alessandro Sportelli
Gaetano... alecos1977 ha capito come si lavora per bene con facebook! Invece dello spam ha intrapreso la strategia della "creazione del valore" per il suo network. Questa strategia è solida, paga, e regge anche a medio lungo termine. Gli spammer invece hanno capito poco e presto diverranno "invisibili"... nel senso che nessuno farà più caso a ciò che vogliono comunicare.

La strategia migliore è quella utilizzata per le relazioni dal vivo. Cosa fai quando vuoi conoscere qualcuno di persona? Gli invii un sms standard con la scritta "voglio aggiungerti alla mia lista"? uahauhuah
  #12 (permalink)  
Vecchio 10-11-2008, 19:34
Rispondi quotando
L'avatar di alecos1977 alecos1977 non è in linea
alecos1977
Junior Member
Registrato dal: Oct 2008
ubicazione: Roma
Messaggi: 20
Invia un messaggio tremite Skype a alecos1977
Salve ragazzi,

la cosa più importante è evitare di essere inopportuni ed invadenti.

Quindi, reputo fondamentale creare un network (amici) di persone che nutrano i nostri stssi interessi e comunque siano in linea con il nostro business.

Nel mio blog ad esempio diffondo gratuitamente delle guide dove all'interno metto anche i contatti con i miei profili social (tra cui Facebook).

Chi si iscrive alla mailing list per scaricarla è senza dubbio un utente interessato all'argomento.

In questo modo so di avere una "rete" di persone interessate ai miei contenuti.

Alessandro Cosimetti
  #11 (permalink)  
Vecchio 10-03-2008, 11:43
Rispondi quotando
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: Aquileia
Messaggi: 64
Invia un messaggio tremite Skype a Davide Tommasin
Originariamente inviata da AAACopywriter Visualizza il messaggio
Io lo sto già facendo, e tu dovresti saperlo meglio di altri...
Si, lo so che tu cerchi di portarti avanti rispetto agli altri, ma se ho aperto questo 3d non è per sapere chi, ma per discutere sul come e perchè, approffondire e condividere il tema con il resto degli altri facebookers dal lato visibilità attraverso tale social

Quindi hai sottolineato che segui anche tu tale prassi per darti visibilità? Ti ritrovi in toto o per esempio c'è qualche cosa di diverso che apporti alla procedura descritta da Il Giornale?

E' questa domanda imho il succo della discussione che volevo affrontare
Originariamente inviata da Gaetano Costa
Come fai concretamente ad utilizzare Facebook nel tuo workflow di lavoro. Potrebbe essere una cosa utile per tutti avere uno spunto come il tuo.
Sono pure io curioso
__________________
Davide Tommasin - Web Designer @ Sito NERD
Su Informatica Friuli sto scrivendo di Reputazione Online
  #10 (permalink)  
Vecchio 10-03-2008, 11:34
Rispondi quotando
Registrato dal: Sep 2008
Messaggi: 82
Originariamente inviata da Alessandro Sportelli Visualizza il messaggio
La cosa che mi piace di Facebook che oltre a "lavorarci" condivido il lavoro con i miei amici intimi chiamatemi pazzo ma a me la cosa piace
Ale, ci spieghi un po' questa cosa?

Come fai concretamente ad utilizzare Facebook nel tuo workflow di lavoro. Potrebbe essere una cosa utile per tutti avere uno spunto come il tuo.

Grazie in anticipo, ti aspetto!
  #9 (permalink)  
Vecchio 10-03-2008, 10:04
Rispondi quotando
AAACopywriter non è in linea
AAACopywriter
Junior Member
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: VARESE VA
Messaggi: 6
Invia un messaggio tremite Skype a AAACopywriter
Originariamente inviata da KING_Hack Visualizza il messaggio
Lancio una domanda riguardo l' oggetto: come utilizzare FaceBook per poter lanciare la propia azienda, servizi etrovare nuovi [potenziali] clienti?
Ed ancora chiedo se secondo voi sia pure possibile una cosa simile?
...lo state già facendo, conoscete amici o colleghi che lo fanno con profitto o avete desistito da utilizzare tale piattaforma per attività legate alla vostra professione?

Insomma ci sono già troppe domande, ma il succo del mio post è chiedervi la vostra esperienza/opinione con FB in merito alla vostra professione: è utile o no secondo voi?
Io lo sto già facendo, e tu dovresti saperlo meglio di altri...
__________________
Alex
AAA Copywriter
  #8 (permalink)  
Vecchio 10-02-2008, 15:16
Rispondi quotando
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: Aquileia
Messaggi: 64
Invia un messaggio tremite Skype a Davide Tommasin
Da Il Giornale:
Facebook, il re dei social. Cosa si può fare?
cito:
Quote:
Qualcuno su facebook ci fa anche i soldi. Si tratta di tecniche al limite dello spam (e a rischio di ban) basate di solito su campagne pay per lead (in parole povere: fai iscrivere gente a questo o a quel servizio online guadagnando sulle iscrizioni che hai portato al servizio) in cui facebook gioca un ruolo fondamentale. Di solito questo genere di tecniche funzionano così: si crea un network di persone molto grande su facebook, invitandole dopo un po’ di tempo a provare il servizio a cui si è affiliati.
Beh non mi sembra male come intuizione, condivido a parte non spingersi oltre al buon senso e non gettarsi nello spam che è solo controproducente (leggasi mie considerazioni al precedentea post )
__________________
Davide Tommasin - Web Designer @ Sito NERD
Su Informatica Friuli sto scrivendo di Reputazione Online
  #7 (permalink)  
Vecchio 10-02-2008, 12:06
Rispondi quotando
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: Aquileia
Messaggi: 64
Invia un messaggio tremite Skype a Davide Tommasin
Intanto grazie Gaetano per le considerazioni sul mio articolo su IF

Dico solo che FaceBook, come accennava Ale e come funziona un po per tutto, si dovrebbe moderare e ponderare l' uso che se ne fa: si ho scoperto l' acqua calda con questa mia risposta ma tant'è che vedo sia l' unica soluzione per poter promuovere un gruppo, il brand o il proprio nome su FB come potrebbe accadere altrove.

A parte i tecnicismi "come fare per..." l' idea di fondo deve essere imho utilizzare i social network, i blog..., cercando di fornire quanti prodotti/servizi e comunicazione di qualità sia possibile: è l' unica cosa che paga veramente e non c'è via di scampo.

Io di solito seguo questa scaletta:
- esce un tool, servizio nuovo sul web;
- vedo nella blogosfera tra i miei vicini più prossimi di blog;
- se ne parlano e a pelle mi ispira, mi iscrivo e lo provo;
- se serve passo alla modalità avanzata ovvero cerco di trovare la maniera di canalizzare le potenziali di tale social, strumento, tool per raggiungere i miei scopi ovvero cercare di dare maggiore visibilità a quello che voglio/posso fornire.

L' ultimo punto però per me rimane soggettivo e non ci si può conformare ad una semplice procedura... stile libro "Come arrivare al successo con FaceBook". Ognuno dovrebbe avere, crearsi la sua strategia, anche se poi alla fin fine sono tutte simili, ma è proprio quello che riesce a differenziarsi in tal cosa che può arrivare ad avere maggior visibilità.

PS: pure io ho trovato conoscenti e persone che ormai stanno praticamente in giro per la rete, e ci siamo aggregati nuovamente su fb
__________________
Davide Tommasin - Web Designer @ Sito NERD
Su Informatica Friuli sto scrivendo di Reputazione Online
  #6 (permalink)  
Vecchio 10-02-2008, 10:38
Rispondi quotando
Registrato dal: Sep 2008
Messaggi: 77
Invia un messaggio tremite Skype a Alessandro Sportelli
La cosa che mi piace di facebook che oltre a "lavorarci" condivido il lavoro con i miei amici intimi chiamatemi pazzo ma a me la cosa piace
Rispondi


Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilies sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo



Web Analytics

Content Relevant URLs by vBSEO 3.2.0